«Imola, una città ideale per noi giovani»

Per leggere la pagina clicca qui

Cosa ne pensano i ragazzi della città di Imola? E’ questo l’interrogativo che abbiamo posto tramite un questionario ad alcuni giovani residenti, cercando di capire ciò che i ragazzi apprezzano o vorrebbero cambiare di questa città. Creando un modulo contenente le domande che più riteniamo utili per capire le tendenze e i cambiamenti che i giovani vorrebbero nella città in cui risiedono, siamo stati in grado di ottenere alcune importanti conclusioni. Innanzitutto, cosa fanno i ragazzi imolesi nel tempo libero? Al contrario di quanto si possa pensare, nel pomeriggio prevale la voglia di uscire con gli amici (86%) piuttosto che la voglia di giocare con i videogames o il trascorrere il tempo sui social. Ovviamente, tutte attività che, i ragazzi, dichiarano di svolgere dopo avere studiato. E’ a questo punto che nascono spontanee la successive domande: “dove andate quando uscite?” e “come vi muovete?” La fascia d’età presa in considerazione nel sondaggio non ha ancora a disposizione scooter o mini-macchine quindi è evidente che la maggioranza esce a piedi (41%) e in bicicletta (34%) e per questo motivo dichiarano di preferire muoversi all’interno del quartiere nel quale abitano frequentando i centri sociali o i parchi della propria zona di residenza. Un’altra meta di grande interesse (25%) è il Centro Leonardo. Vista la sua posizione strategica, l’ipermercato è facilmente e comodamente raggiungibile sia a piedi che in bici da vari quartieri di Imola. Ci si potrebbe chiedere come mai un ipermercato è diventato uno dei luoghi di ritrovo più “gettonati” dai teenagers; la risposta la si può forse trovare nelle altre risposte date nel corso dell’intera indagine: mancano posti, sia all’aperto che al chiuso dedicati alla loro fascia di età. Questo spiega quindi il perché il “Leonardo” è diventato il luogo di aggregazione preferito: sia in estate quando fa molto caldo che in inverno quando fa molto freddo ci si può incontrare in un luogo confortevole dotato di bar, negozi e ristoranti che accoglie ragazzi provenienti da tutta la città. E arriviamo al cuore dell’inchiesta che riguarda la nostra città… “Dai un voto a Imola da 1 a 10”. Dai risultati che abbiamo ricevuto, Imola è molto apprezzata dai giovani d’oggi, ha moltissimi numeri alti e veramente poche insufficienze: il 28% ha dato un 8 pieno, il 30% dà un 9, il 13% un 7, il 9% un 6, il 3% ha dato un 10, 4% hanno dato un 10- infine le insufficienze sono calcolate come il 4%. Imola a noi giovani offre ampie scelte dallo sport fino alla vita sociale, moltissimi studi diversi, laboratori musicali, palestre, campi di allenamento, parchi, spazi all’aperto, laboratori teatrali…E sembrerebbe che ciò aiuti a scegliere Imola? Non esattamente. Il 23% degli intervistati ha deciso di trasferirsi all’estero, il 33% vorrebbe andare in un’altra città d’Italia, mentre i ragazzi che vogliono rimanere a Imola sono il 44%. Alessia Marrone Emma Vernocchi Giulia Grilli Elena Calamosca Arianna Innocenti Carlotta Castrucci