Sacro Cuore, Roncofreddo e Calisese in fuga

Per leggere la pagina clicca qui

Un trio di scuole guida la classifica parziale del Campionato di giornalismo tra le scuole medie di Cesena e del comprensorio cesenate. Dopo il secondo turno di pubblicazioni degli articoli dei ragazzi, in testa ci sono infatti a punteggio pieno la scuola media della Fondazione Sacro Cuore, la scuola media di Calisese e l’istituto scolastico di Roncofreddo. Con la valutazione della redazione del Carlino Cesena, le tre scuole hanno raggiunto sessanta punti. A convincere i giurati ad assegnare il massimo punteggio sono stati i lavori delle tre scuole. Il sacro Cuore ha affrontato con grande partecipazione il tema del razzismo, a partire dagli episodi di violenze contro gli afroamericani negli Usa, risalendo fino alle radici dell’intolleranza e dello schiavismo. I ragazzi di Calisese hanno gettato invece uno sguardo attento al mondo degli animali che vivono vicino a noi: «Non dimentichiamo i nostri amici animali». E la scuola media di Roncofreddo ha raccontato il fenomeno globale di ‘Tiktok’, il social network popolarissimo tra i più giovani. Il terzetto di testa è tallonato da vicino dalla scuola media ‘Oddo Biasini’ di San Giorgio e dall’istituto di Sogliano al Rubicone. Il loro punteggio in classifica è di 56 punti, a un soffio dalla vetta. La classifica prosegue con le scuole di Savignano e San Domenico di Cesena (appaiate a 52punti) e chiude la graduatoria Borghi. La classifica finale e dunque il vincitore dell’edizione 2021 del Campionato di giornalismo ‘Cronisti in classe’ sarà decisa quindi dalla terza e ultima sessione di pubblicazioni.