Sette classi si sfidano a colpi di inchieste

Ci siamo. Tutto è pronto per la quindicesima edizione di ‘Cronisti in classe’, il campionato di giornalismo organizzato dal Carlino e rivolto alle scuole medie della provincia. Come ogni anno, anche nell’anno scolastico 2019/2020 una gruppo di classi di scuole secondarie di primo grado di Ferrara e provincia hanno raccolto la sfida e si preparano ad affrontarsi a colpi di inchieste, articoli, interviste e reportage giornalistici. Un’iniziativa che, a ormai quindici anni dalla sua prima edizione, continua a riscuotere successo e a raccogliere adesioni tra gli studenti e gli insegnanti del territorio. Ecco quindi che, dopo una lunga e delicata fase di preparazione, di studio e di redazione, le colonne del nostro giornale si preparano a ospitare nuovamente i lavori dei ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco e di mettere alla prova le loro doti di cronisti in erba. Per l’edizione 2020 di ‘Cronisti in classe’ sono quattro le scuole medie che hanno deciso di partecipare all’iniziativa organizzata dal Carlino. Su quattro istituti sono sette le classi pronte a mettere in campo i propri lavori giornalistici con temi al momento ancora top secret ma che non mancheranno di stupire e interessare i lettori dell’edizione ferrarese del nostro quotidiano. Ma veniamo all’elenco dei partecipanti, scuola per scuola e classe per classe. Tra le prime a confermare la propria adesione è stata la scuola media di Lagosanto, ormai una veterana del campionato di giornalismo. Quest’anno scendono nell’agone gli alunni della classe prima I, guidata come di consueto dal professor Gianluca Fusi. Torna in campo anche la scuola media ‘Bonati’ di Ferrara, anch’essa una vecchia conoscenza del nostro campionato. A giocarsi la vittoria nella quindicesima edizione saranno le classi I H e II K, guidate dalle professoresse Silvia Erculeo e Carlotta Lupi. Il lavoro dei ragazzi è, come sempre, supervisionato dal preside Stefano Gargioni. New entry per l’edizione del 2020 è l’istituto comprensivo di Copparo. La scuola del Comune del medio ferrarese parteciperà con le classi prima B e prima D, capitanate dalle professoresse Angela Sterlino e Luana Oliva. Un gradito ritorno per la nostra iniziativa è invece la scuola media ‘Smiling secondary school’, la scuola media internazionale bilingue di Ferrara. A giocarsi la vittoria nella quindicesima edizione del campionato di giornalismo saranno le classi VIII A e VIII B, coordinate dalla professoressa Sarah Farquar. Ormai, si diceva, è tutto pronto e non resta che attendere la pubblicazione dei lavori dei ragazzi. Si partirà dalla settimana prossima e, per due volte alla settimana, i giovani cronisti delle scuole medie del territorio ci accompagneranno in un percorso che ci terrà impegnati fino a fine maggio. Un viaggio fatto di storie e di mondi, raccontati dalla visuale e dalla penna dei ragazzi delle nostre scuole medie. Non resta che fare a tutti un grande ‘in bocca al lupo’ e augurare un buon campionato. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Per leggere la pagina clicca qui