Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

“Gli emoji sono tanti, ma tu quale sei?”

A SCUOLA abbiamo affrontato l’argomento dell’adolescenza e abbiamo parlato dell’uso che oggi facciamo delle emoji di whatsapp. Siamo arrivati a parlare di questo argomento mentre discutevamo delle catene che quotidianamente coinvolgono noi adolescenti e che rivelano un bisogno spasmodico di sapere dall’altro cosa lui pensa di noi. Viene così attribuita superficialmente un’emoji alla persona dall’altra…

La guerra, l’Olocausto: parlano i nonni

COME approfondimento per il Giorno della Memoria, la classe II C intervista i nonni per raccogliere testimonianze, ricordi, momenti di vita quotidiana. Emma racconta: «Nel gelido ricordo di un’infanzia passata, mia nonna ripensa alla sera dell’8 settembre 1944. C’era una cena fra famigliari, quasi tutti discendenti ebrei, a parte la mia bisnonna che aveva fatto…

San Bartolo: speranze più forti del fuoco

DALL’INCENDIO che ha devastato la bellezza del Parco San Bartolo alla condivisa volontà di rinascita. Nella memoria collettiva, l’evento verrà ricordato come un vero e proprio inferno. Come poteva essere altrimenti, nell’estate dell’anticiclone ‘Lucifero’? L’incendio che tra la notte del 4 e del 5 agosto scorsi ha devastato la falesia del Monte San Bartolo ha…

Adolescenza: un passo verso la crescita

LA PAROLA “crescere” ha la stessa radice di “creare” e per noi significa conoscere, imparare e scoprire nuovi aspetti della vita di tutti i giorni. E’ un cambiamento continuo in senso positivo, che si distingue in una crescita fisica e in una mentale. Quella fisica termina intorno ai vent’anni, mentre quella mentale non finisce mai,…

Il sangue è un dono che non si compera

NELL’AULA multimediale del nostro istituto si è tenuto un incontro tra Gabriele Vampa ed Elisabetta Corvino, presidenti delle Avis di Cartoceto e di Montemaggiore, e i ragazzi delle classi seconde della scuola secondaria. In questa occasione si è parlato di come è organizzata e di cosa si occupa l’Avis, dell’importanza del sangue e della nascita…

Contro tutte le bruttezze del mondo

IL POTERE. Tutti lo desiderano. Pur di ottenerlo gli uomini sono disposti a mettere a rischio il nostro pianeta, le nostre città, la vita di persone innocenti. Ognuno lo vuole solo per sé, perché in fondo tutti gli uomini sono egoisti; e lo sono talmente tanto che capita che il buon senso venga accecato. Ci…

Cronaca felice di una settimana bianca

LO SCORSO inverno gli alunni della scuola secondaria di I grado di Monte Porzio hanno partecipato alla settimana  bianca  organizzata  a Sappada dall’Istituto comprensivo “E. Fermi” di Mondolfo. Tra loro c’erano anche alcuni studenti della classe II F (Marika Corinaldesi, Caio Scattolini, Anastasia Renzi, Michele Lanari, Giuseppe Speranzini, Valentino Liu e Alessia Menchetti) che, in…

Il linguaggio ‘social’ dei sentimenti

“FRIENDZONE”. “Mai una gioia”. Disagio. I giovani di oggi usano un linguaggio poco noto ai “giovanid’altri tempi”. Come capirlo? La friendzone, più conosciuta come… beh, hai presente la storia di Romeo e Giulietta, ma senza Giulietta? La parola friendzone deriva da due termini inglesi: ‘friend’, cioè amico e ‘zone’, zona. Le “vittime” più frequenti di…

Sidy e Said, ragazzi in fuga dall’Africa

NEL DICEMBRE scorso sono stati invitati nella nostra scuola secondaria “E.Tonelli” due operatrici che lavorano per il Progetto “Sprar” nella nostra città , Barbara Boaro e Stefania Pensalfini, insieme a due beneficiari del progetto stesso: Sidy e Said. Sprar significa Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati ed è un sistema nato da una…

‘Ci voleva Costanza… e ancora ci vuole’

“CI VUOLE… Costanza”. Prima uscita di classe dell’anno scolastico, destinazione: Rocca Costanza. Ecco dove ci ha portato la nostra professoressa di lettere, a tre passi da casa. Come compito dovevamo fare una piccola relazione su questa costruzione, così lo dissi ai miei genitori, che prontamente mi diedero un libro. “Ci vuole Costanza”. Era una raccolta…