Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

I giovani e lo stereotipo da sovvertire

LO STEREOTIPO del giovane di oggi: ignorante, incivile e maleducato. Ma noi non ci stiamo! «La nostra gioventù ama il lusso, è maleducata, se ne infischia dell’autorità e non ha rispetto per gli anziani»: non sono forse le parole che noi giovani ci sentiamo dire spesso? Ebbene, sono del filosofo greco Socrate. Sembra che da…

Uno storico negozio in via D’Azeglio

DI FRONTE alla nostra scuola, in via D’Azeglio, c’è un negozio molto particolare, perché è da ben ottant’anni che veste uomini e donne di tutto il quartiere. Alessandro e Andrea, che hanno ereditato questa attività dal padre e, prima ancora, dal nonno, ci hanno raccontato le vicende della famiglia Merli e di come hanno fatto…

Insieme a scuola di inclusione

NELLA NOSTRA società molti ragazzi ‘speciali’ vengono emarginati. L’integrazione dei ragazzi disabili è una grande sfida, che può essere vinta solo puntando sulla collaborazione. Non basta integrare le diversità e creare condizioni di normalizzazione, ma occorre fare spazio alla ricchezza e alla differenza. Soprattutto a scuola è necessario attivare percorsi inclusivi. Nel nostro istituto, infatti,…

Fortnite, il gioco più amato dai ragazzi

«AIUTO, aiuto», la signora Antonella si precipita in camera del figlio temendo sia successo qualcosa di terribile e invece lo trova incollato allo schermo, con gli occhi sbarrati, il volto illuminato da una fredda luce blu, cuffie, testa in avanti, mani al controller. Niente panico, sta giocando a ‘Fortnite’, il videogame online più diffuso nel…

Così l’inquinamento minaccia la Terra

L’ITALIA è il paese dell’Unione Europea con il più alto numero di aree a rischio inquinamento a causa dello smog. La situazione è critica: secondo alcuni dati, lo strato di ozono che ci protegge dalle radiazioni solari nocive si sta consumando in corrispondenza dei poli a causa dei cloro-fluoro-carburi dispersi nell’atmosfera. Uno studio recente ha…

La storia di Prezzi, esempio di tenacia

JURI PREZZI è un ragazzo di 24 anni di Bologna. È un ex nuotatore paralimpico e attualmente pratica l’arrampicata sportiva. Si dedica allo sport senza mezza gamba sinistra da 8 anni. Perché ti sei appassionato allo sport? «Sono nato con una malformazione alla gamba sinistra, che non mi permetteva di praticare sport. Ho deciso nel…

Le ferite e i pericoli di Internet

LA POSSIBILITÀ di stare fuori con gli amici è unica e bellissima, ma sempre più giovani preferiscono stare in casa a giocare con i videogiochi o utilizzare i social. Il problema è stato affrontato dagli alunni della classe 1ª E della scuola media L. C. Farini grazie al progetto ‘Liberi e Indipendenti’, promosso dalle associazioni…

La moda che non vogliamo

LO SCORSO gennaio abbiamo partecipato al laboratorio ‘Tessere il futuro’, promosso da Terra Equa, che ha sollecitato la nostra attenzione su alcuni aspetti dell’industria della moda che non conoscevamo. Siamo 22 ragazzi che hanno tante cose ancora da imparare, ma la storia che vorremmo raccontarvi riguarda tutti noi e tocca il cuore. Comincia da una…

La nuova legge sul diritto d’autore

IL 12 SETTEMBRE scorso il Parlamento europeo ha proposto una modifica radicale all’articolo 13, la legge sul diritto d’autore in territorio europeo. La modifica comporterebbe restrizioni più rigide rispetto alle precedenti e ogni prodotto mostrato in video, in foto o pubblicato e diffuso sul web, se non munito di autorizzazioni, potrebbe essere perseguibile dalla legge.…

Salvare una vita donando un organo

A CHE SERVE morire, se non per aiutare qualcun’altro a vivere? E’ questa la domanda da porsi per fare della donazione e del trapianto d’organo una vera e propria scelta consapevole. Tecnicamente, il trapianto di un organo consiste nell’introduzione nel corpo di una persona di un organo funzionante prelevato da un altro individuo, anche se…