«Ma che musica tra banchi e aule»