Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

Safer internet day, riflessioni e consigli

IL SAFER Internet Day è sicuramente uno degli strumenti più belli e utili che siano mai stai inventati. Ma tanti sono i pericoli che si annidano nel web e che rischiano di travolgere tutti, soprattutto gli adolescenti. Per questo è stata istituito, a partire dal 2004, il ‘Safer Internet Day’ che ricorre il martedì della seconda settimana di febbraio e che promuove un uso più responsabile e sicuro della tecnologia da parte di bambini e giovani di tutto il mondo. Nel corso degli anni, il ‘Safer Internet Day’ è diventato un evento di riferimento per tutti gli operatori del settore, le istituzioni, le organizzazioni della società civile, arrivando a coinvolgere oltre cento Paesi. L’edizione 2019 del ‘Safer Internet Day’ è stata celebrata il 5 febbraio scorso con il motto ‘Together for a better internet’ (insieme per un internet migliore) che è finalizzato a far riflettere i ragazzi, non solo sull’uso consapevole della rete, ma sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro. Una nuova alleanza tra scuola e famiglia è stato il tema scelto in Italia per l’edizione del 2019. Tra le iniziative del ‘Safer Internet Day’ rientrano convegni, concorsi a premi e campagne di sensibilizzazione incentrati su temi come il cyberbullismo, la pedopornografia e la pedofilia on-line. Da queste riflessioni è nato un elenco di buoni consigli per evitare di imbattersi nei tranelli della rete. Reti wi-fi che non richiedono password: se un tempo c’era la caccia all’oro, oggi assistiamo alla caccia al wi-fi libero. Ma attenti, reti wi-fi o hotspot che non richiedono password possono essere monitorate da individui che cercano di rubare i nostri dati. Uso dei social: evitate di condividere le informazioni personali e di dare l’amicizia a persone sconosciute. Inoltre, i social non dispongono del tasto dell’eliminazione, ogni commento o immagine che si posta ci può rimanere per sempre perché anche rimuovendo l’originale, chi ne possiede una copia la può tenere per sé e utilizzarla come vuole. Shopping on-line: negli acquisti on-line dovete assicurarvi la credibilità del sito e tener d’occhio le regole della pagina stessa. Pensare di vivere oggi senza internet è impossibile, ma è importante educare le nuove generazioni ad usare il web con la giusta consapevolezza.

Per leggere la pagina clicca qui