Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

La trap, genere musicale che divide

TRA I giovani di oggi i generi musicali più diffusi sono la trap e il rap. Eppure c’è qualcuno che disprezza questa musica, ritenendo che i cantanti istighino alla droga e alla violenza. Ultimamente a un noto cantante trap, in arte Sfera Ebbasta, è stato proibito di fare da giudice a «The Voice», date le accuse di istigazione all’uso di droghe e al maltrattamento verbale sulle donne, ma soprattutto dati i recenti avvenimenti nella discoteca di Corinaldo. C’è qualcuno che pensa che lui sia innocente, mentre altri pensano che dovrebbe essere fermato. E’ ormai noto a tutti il tragico episodio dell’8 dicembre presso la Lanterna Azzurra: è stata questa vicenda ad aprire una grande discussione per quanto riguarda il messaggio che mandano alcuni testi trap, è stato proprio questo fatto a far nascere il disprezzo, soprattutto da parte degli adulti, verso questa musica e i suoi cantanti. La trap è il genere musicale che ha più spopolato in Italia nel 2018 nonostante le numerose critiche e accuse. Ha avuto origine in America ma ha subito preso piede in tutto il mondo. Parla oltre che della droga, delle difficoltà della vita durante la giovinezza, infatti è ascoltata da un pubblico molto giovane. Il rap invece viene usato per elogiare o criticare le persone. I suoi versi sono spesso in rima. Il rap è cantato sopra un beat tipicamente creato da un dj oppure senza accompagnamento musicale. A volte può essere parlato, altre volte può essere cantato. Il termine viene dall’inglese afroamericano con il significato di conversare e in seguito diviene sinonimo dello stile musicale. Oggi il termine rap è talmente associato alla musica hip hop che molti usano i due termini in modo intercambiabile. Dopo i primi rapper di grido che hanno composto ritornelli accattivanti e hanno avuto la capacità di mescolare la strada con l’orecchiabilità, i social oggi danno a questa musica molta visibilità e i rapper stanno diventando sempre di più. I più noti cantanti rap del momento sono Jax, XXXTentacion, Fedez, Gemitaiz, Salmo, Emis Killa, Fabri Fibra, mentre i trapper più noti sono Sfera Ebbasta, Ghali, Capo Plaza, Chadia Rodriguez, Guè Pequeno e molti altri. Esistono però anche altri cantanti che non cantano questi tipi di canzoni, ma sono comunque molto graditi ai giovanissimi, come Ultimo. Elisa Monnati, Lorenzo Romagnoli, Lucia Zanti, Giovanni Racano, Noemi Avdic e Luna Landi IIB

Per leggere la pagina clicca qui