Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

Una lezione con i talenti del jazz

DURANTE la prima parte di questo anno scolastico, noi alunni della classe II B dell’Isc Nardi, insieme ad alunni di altre classi, abbiamo partecipato al progetto «Jazz for young people 2018» proposto dai professori di strumento del corso musicale. Abbiamo quindi avuto il piacere di conoscere musicisti eccezionali che ci hanno introdotto alla musica jazz trascinandoci in attività musicali divertenti e coinvolgenti basate sull’improvvisazione melodica e ritmica mediante l’uso di strumenti o della voce. I maestri che ci hanno guidato in questo stupendo viaggio nella musica jazz sono stati: Daniele Di Bonaventura, Felice Del Gaudio e Maurizio Moscatelli. Di Bonaventura è stato l’ideatore di questo progetto. Nato a Fermo, fin da piccolo ha studiato pianoforte, violoncello, composizione e direzione di orchestra. Oltre ad essere pianista, compositore e arrangiatore è anche un bandoneonista. Nonostante la sua formazione musicale di estrazione classica, sin dall’inizio della sua attività ha coltivato un forte interesse per la musica improvvisata. Le sue collaborazioni spaziano dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz al tango, con incursioni nel mondo del teatro, del cinema e della danza. Durante il primo incontro, svoltosi il 22 ottobre 2018, oltre al maestro Daniele di Bonaventura, abbiamo conosciuto il bassista e contrabbassista Felice Del Gaudio; entrambi ci hanno fatto vivere emozioni fortissime con la loro musica. Del Gaudio, dopo averci incantato con le sue improvvisazioni, ci ha fatto conoscere uno strumento bello ed enigmatico, il basso elettrico, con il quale ha arrangiato musiche interessanti e articolate. Contagiati dalla sua passione e dal suo entusiasmo ci siamo anche cimentati a decifrare le note sul pentagramma di uno spartito musicale che ci è stato distribuito per accompagnare con il ritmo una sua esecuzione. Prima di terminare l’incontro, ci è stata offerta la possibilità di fargli delle domande per approfondire la sua conoscenza come artista. Abbiamo scoperto così che Del Gaudio, oltre ad essere diplomato in musica Jazz, aver suonato in numerosi festival internazionali e aver inciso tantissimi dischi, ha suonato anche per Lucio Dalla, Mango e per la Rai, notizie che hanno contribuito a suscitare ancora più interesse e curiosità nei confronti del musicista e a farci sentire orgogliosi di poter parlare e suonare con lui. Classe II B

per leggere la pagina clicca qui