Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

Sport, cultura e musica: ‘Un Pon di tutto’

IL CELEBRE aforisma di Georg Wilhelm Friedrich Hegel ha ispirato il lavoro degli apprendisti giornalisti dell’Istituto scolastico comprensivo di Falerone. Uno dei corsi che ha riscosso il maggior numero di iscrizioni è stato, infatti, quello di italiano, diretto dalle professoresse Sonaglioni e Cosimi. All’interno di questi appuntamenti, fissati ogni lunedì e venerdì dalle 15 alle 18, le due docenti hanno fatto innamorare gli alunni del mondo del giornalismo. Voi sapete cosa sono l’occhiello, il lead o le civette? Gli alunni frequentanti il corso di italiano sì. Le professoresse hanno introdotto le principali regole giornalistiche, come quella delle 5W e 1H, i principali quesiti che un giornalista si deve porre per scrivere un articolo – when, what, where, why, who and how, ossia quando, cosa, dove, perché, chi e come - e la struttura di un giornale con la sua prima pagina. Saper riconoscere un titolo caldo da uno freddo. Individuare i tagli di una pagina. Durante le prime lezioni i ragazzi hanno dovuto imparare le varie parti che compongono un articolo di giornale e come si scrive. Non è stato poi così semplice perché l’arte del giornalismo è complessa e si impiegano anni di lavoro per imparare a scrivere correttamente, come un vero giornalista. Nonostante questo, tutti si sono calati nel ruolo e hanno dato il massimo. «Ed ora, scrivete un articolo». Ha esclamato la prof, mettendoli alla prova. All’inizio impauriti e timidi, i ragazzi sono stati molto produttivi nelle varie tematiche del giornalino, che sarà pubblicato a fine stagione e avrà come titolo «Un Pon di tutto». Infatti gli argomenti trattati spaziano dal calcio alla pesca, dal confronto ieri-oggi alla salvaguardia dell’ambiente e degli animali, dalla cultura musicale a questioni di attualità, come bullismo e disabilità. Le sedici pagine saranno molto ricche e approfondite, con giochi enigmistici, accuratamente spiegati e risolti con la professoressa Cosimi. Inoltre i corsisti hanno avuto l’onore di conoscere e intervistare un giornalista professionista: Fabio Paci, che ha spiegato agli alunni i trucchi del mestiere e ha incuriosito tutti attraverso una dimostrazione pratica. Ha infatti intervistato la nuova dirigente d’Istituto, la dottoressa Patrizia Tirabasso. «Sono molto fiera del lavoro svolto – ha detto – e dell’impegno dei ragazzi che hanno preso la cosa con serietà». Classi I C, II C, III C, III F

Per leggere la pagina clicca qui