Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

La solidarietà comincia dai piccoli gesti

NELLA NOSTRA CITTÀ, San Benedetto, ci sono varie associazioni che si occupano di solidarietà e in due di queste operano i nostri due papà: M. Speca, che collabora con l’associazione «L’armadio dei piccoli» e A. Core, che opera nell’associazione «Occhio amico PdA». L’associazione «L’armadio dei piccoli» nasce nel 2012, semplicemente allargando l’esperienza di alcune famiglie amiche che avevano cominciato a scambiarsi vestitini o attrezzature necessarie alla prima infanzia. Grazie alla disponibilità dell’allora Vescovo Gestori «L’armadio dei piccoli» è stato inaugurato in un locale in via Forte, messo a disposizione dal Vescovo nel luglio 2012 e da quel momento in poi è diventato un riferimento come sportello di raccolta di beni di prima necessità e punto di aiuto per le famiglie in difficoltà. Queste, infatti, ricevono in dono vestiti e scarpe, attrezzature per la prima infanzia, giochi e, in base alle scorte, pannolini e alimenti per neonati (latte in polvere, omogeneizzati, farine). Per incrementare lo sportello di raccolta, nel dicembre 2015, M. Speca e sette suoi amici hanno costruito una slitta di Babbo Natale con la quale, per strade e piazze della nostra città, hanno regalato doni ai bambini da parte dei loro genitori e, in cambio del loro piccolo e simpatico servizio, hanno chiesto materiali di prima necessità da devolvere all’associazione stessa. «OCCHIO AMICO PDA», invece, è un’associazione di volontari che nasce nel 2015 per segnalare, informare e sensibilizzare i cittadini in merito a truffe, microcriminalità, vandalismo e disservizi che riguardano la città di San Benedetto. Fondata da un gruppo di amici, ispirati all’associazione nazionale «Controllo del vicinato», opera attraverso un gruppo whatsapp all’interno del quale vengono scambiati avvisi e segnalazioni. Oltre al presidente A. Core, ci sono collaboratori e coordinatori che si occupano di raccogliere segnalazioni e trasferirle alle autorità competenti. Prestano particolare attenzione alla sicurezza, ma collaborano anche all’organizzazione di eventi e manifestazioni che si svolgono nella nostra città, devolvendo parte del ricavato in beneficenza, in aiuto a persone in difficoltà economica e con problemi di salute. Entrambe le associazioni nascono per aiutare gli altri, per sostenere persone bisognose ed indifese e nel loro piccolo regalano la speranza di una vita migliore, dove tutti possano avere la possibilità di realizzare i propri sogni.

per leggere la pagina clicca qui