Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

Il campionato di giornalismo è alla volata finale: articoli da inviare entro il 10 aprile

 

IL NOSTRO concorso per le scuole ‘Cronisti in classe’ si avvia alla conclusione col quarto turno di pubblicazioni degli articoli dei ragazzi: il termine per la consegna degli elaborati scade il prossimo 10 aprile. Il campionato di giornalismo tra le scuole medie di Cesena e del comprensorio è così arrivato allla volata finale. La classifica legata al terzo turno è ancora in corso di aggiornamento. Alla fine del secondo turno Bagno di Romagna ha ottenuto 32 punti a pari merito con la Fondazione Sacro Cuore; Savignano sul Rubicone 30 e Sogliano 28. Sommata alle valutazioni del primo turno, la classifica alla fine del secondo turno vede la Fondazione Sacro Cuore in testa con 64 punti a pari merito con Savignano sul Rubicone. Bagno di Romagna - Alfero 62, Roncofreddo - Sogliano 58. Dunque una graduatoria apertissima dopo il terzo turno del campionato che ha complessivamente quattro turni. PROSEGUE così l’undicesima edizione della manifestazione per le scuole medie ‘Cronisti in classe’ indetta da il Resto del Carlino in partership con Amadori e Confartigianato Forlì-Cesena. Dal 15 gennaio sulle nostre pagine, tutte le settimane al martedì e al giovedì, sono in corso le pubblicazioni degli articoli realizzati dai ragazzi delle scuole medie cesenati in gara quest’anno. Partecipano a questa edizione la scuola media della Fondazione Sacro Cuore di Cesena, gli istituti di Savignano, Roncofreddo e Sogliano, Bagno di Romagna, Alfero e Verghereto. Sette scuole e oltre una decina di classi per un totale di duecento alunni sono coinvolti nell’iniziativa che proseguirà sulle nostre pagine (come in tutte le edizioni locali de Il Resto del Carlino nonchè de La Nazione e Il Giorno, le testate del nostro gruppo editoriale) nel corso dei mesi di febbraio, marzo, aprile e maggio. I RAGAZZI delle scuole medie cesenati, come ormai avviene da un decennio, si danno battaglia sul nostro quotidiano con articoli, inchieste e interviste realizzati autonomamente e impaginati alla pari di quelli dei redattori professionisti. Gli elaborati dei ragazzi riguardano i temi della loro quotidianità e della loro esperienza diretta, così come gli argomenti di dibattito pubblico nazionale, realizzati sempre in piena autonomia. Ogni scuola avrà a disposizione una pagina mensile e i singoli lavori saranno valutati da una giuria di esperti presieduta dal direttore del Quotidiano Nazionale. I voti della giuria daranno luogo a una classifica finale che decreterà il vincitore del concorso. Sono previsti premi per i primi tre classificati e targhe ricordo per tutti gli istituti partecipanti. La cerimonia di premiazione finale si svolgerà nella giornata conclusiva con l’intervento di autorità e partner dell’iniziativa. NELLE SCORSE settimane sono già uscite le pagine realizzate dagli studenti. I ragazzi della Fondazione Sacro Cuore hanno scritto di violenza a scuola, segnalandola come una nuova emergenza e stilando una lista dei punti cruciali del problema. Quelli di Savignano hanno raccontato l’esperienza delle classi aperte in cui si sono cimentati con robotica, coding e arte e un alunno in particolare ha scritto una lettera al Presidente della Repubblica auspicando un aiuto per porre fine a ogni tipo di discriminazione. Gli studenti della scuola media ‘Valgimigli’ di Bagno di Romagna invece, hanno affrontato il tema del bullismo tra i giovani riconoscendo il problema da combattere con informazione e sensibilità. La scuola media di Roncofreddo invece ha trattato il tema della Shoah sottolineando l’importanza della giornata della Memoria. Le diverse scuole dovranno consegnare gli articoli alla nostra redazione (mail: cronaca.cesena@ilcarlino.net) entro il 10 aprile per il quarto e ultimo turno. Si raccomanda la massima puntualità per consentire un regolare svolgimento della manifestazione. Per ogni chiarimento ci si può rivolgere alla redazione tel. 0547.621911.

per leggere la pagina clicca qui