Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

Internet è utile ma bisogna usarlo bene

INTERNET è ormai diventato uno strumento indispensabile non solo per gli adulti, ma anche per i ragazzi. Può creare dipendenza; i bambini e i giovani possono essere vittime di trappole nelle reti sociali, i loro dati personali possono essere oggetto di abuso. Per questo è importante che i bambini e i giovani imparino a fare buon uso della tecnologia con cui hanno a che fare tutti i giorni. Negli ultimi anni si è affermata in particolar modo una nuova forma di comunicazione, senza dubbio più rapida, comoda e in un certo senso alla portata di tutti, ma che comunque ha i suoi aspetti negativi. Fra i nuovi mezzi di comunicazione si possono includere le e-mail, gli sms, le chat, ecc. che in un certo senso hanno preso il posto delle tradizionali lettere e cartoline, ma non solo. I primi ad essere stati ‘travolti’ da questa nuova moda – o comunque da questo nuovo stile di comunicazione – sono stati senza dubbio i giovani, che in seguito sono riusciti a contagiare anche chi alla tecnologia non voleva cedere. Immaginare una vita senza tecnologia sembra oramai impossibile, e nemmeno sarebbe onesto affermare che senza di essa avremmo vissuto meglio. SONDAGGIO Noi ragazzi abbiamo scelto di fare un sondaggio nella nostra classe per capire come si immaginano la loro scuola nel futuro, per capire se la vorrebbero come è ora oppure con più tecnologia tipo con i tablet al posto dei libri. Abbiamo deciso di porre tre domande: Che cosa vorresti cambiare nella tua scuola? -meno compiti -meno verifiche nello stesso giorno -migliorare la palestra danneggiata dal tempo Come ti aspetti la tua scuola tra 20 anni? -più tecnologica -uguale ad adesso Preferisci avere i soliti libri oppure un tablet (senza sim, dove non puoi scaricare giochi ecc.) usato solo ed esclusivamente per la scuola? -tablet (maggioranza) -libri (quasi nessuno) Alla fine abbiamo notato che, come previsto, per l’ultima domanda la maggioranza preferisce avere un tablet piuttosto che i soliti libri che appesantiscono lo zaino e che sommando tutte le spese per i libri ci possono far spendere di più.

per leggere la pagina clicca qui