Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

La nostra giornata in fonderia

COME SI SUOL dire in gergo giornalistico, sono andati sul posto con i loro block notes, penne e macchine fotografiche per raccogliere in presa diretta uno spaccato della nostra realtà. I giovani cronisti della scuola Venezze hanno infatti scritto un pezzo di economia visitando un’azienda. Ecco la loro inchiesa. UN MONDO di alluminio visita alla fonderia ‘Rs Casting’. Quando a scuola ci è stato proposto di recarci in visita alla fonderia di alluminio ‘Rs Casting’, a Boara Pisani, non immaginavamo che ci saremo trovati faccia a faccia con una vera industria metallurgica e che avremo scoperto tante cose sull’alluminio e sul mondo che lo circonda. All’arrivo siamo stati accolti dall’ ingegnere Riccardo Bulgarelli, titolare dell’azienda, che ci ha portato in un’altra dimensione; abbiamo conosciuto la storia della fonderia che appartiene alla famiglia da due generazioni e la trasformazione che ha subito nel corso del tempo. L’ingegnere ci ha poi illustrato le origini dell’alluminio, i suoi sviluppi e come questa lega abbia avuto una rapidissima diffusione sul mercato. Abbiamo appreso come dalla bauxite si ricavi l’allumina che poi permette di generare l’alluminio. Grazie alle sue caratteristiche: leggerezza, discrete proprietà meccaniche, resistenza, riciclabile infinite volte ecc, i suoi impieghi sul mercato sono i più vari e vanno dalla produzione di tubature per il settore primario fino ai recipienti per alimenti che entrano quotidianamente nelle nostre cucine. L’esperienza più coinvolgente è stata osservare dal vivo le diverse fasi della lavorazione come il versamento, la fusione ed infine il raffreddamento, davanti ai nostri occhi una serie di laminati hanno preso forma. Il software Cad-cam ci aveva già anticipato questo risultato finale a dimostrazione che nessuna moderna azienda può operare senza guide informatiche. Questa uscita didattica è risultata davvero molto istruttiva perché abbiamo imparato tante cose nuove ed inoltre ci siamo divertiti moltissimo. Sono state molto piacevoli sia la parte teorica sia la visita in fonderia e in officina meccanica. Inoltre l’accoglienza e la disponibilità della famiglia Bulgarelli hanno incorniciato la giornata. È stato davvero molto interessante vedere dal vivo tutto ciò che avevamo studiato sui libri, sicuramente lo ricorderemo più facilmente in futuro. Se pensate che nell’ultimo concerto di Vasco Rossi a Modena i materiali del palco erano in parte prodotti dell’azienda ‘Rs Casting’, potete immaginare l’opportunità che abbiamo avuto nell’incontrare una realtà così qualificata a pochi chilometri dalla nostra scuola. Serena Manna e Anna Veronese Classe II A Venezze

per leggere la pagina clicca qui