Campionato di Giornalismo il Resto del Carlino

Cala il sipario su Natale Insieme

CALA il sipario sul «Natale Insieme», spettacolo musicale natalizio, che dal 1989 al 2017 si è svolto ininterrottamente al teatro Sociale di Novafeltria. I protagonisti sono gli alunni della scuola media Battelli con il prof Ermes Santolini come coordinatore. Perchè è stata l’ultima edizione? Il motivo è il pensionamento del professore a fine anno. In questi 28 anni su quel palco ci siamo divertiti, commossi, bagnati di sudore e conosciuti meglio, cantando e suonando canzoni tradizionali, storiche e nuove. Tra le tante edizioni si ricorda quella speciale del 1992. Quell’anno il presentatore fu il famoso ventriloquo Samuel e la musica fu eseguita da un’orchestra e un coro esterno. L’evento fu talmente apprezzato che le foto sono ancora esposte in teatro. Lo spettacolo ha contribuito notevolmente alla sensibilizzazione degli studenti verso la musica. Anche grazie ad esso è stato introdotto a scuola dal 2013 l’indirizzo musicale: un corso gratuito pomeridiano che permette ai ragazzi di potenziare le proprie competenze musicali. Oltre ad essere uno spettacolo musicale, Natale Insieme è stato, per tutti quelli che hanno partecipato, un modo per sconfiggere la paura di mostrarsi, di essere giudicati, per scoprire se stessi e le proprie doti e per mostrare ciò che si fa a scuola. Molto più che una semplice rassegna. La direzione artistica dello spettacolo è sempre stata del M° Ermes Santolini che ogni volta ci ha accompagnato, aiutato e diretto durante l’ anno scolastico. Per questo possiamo solo ritenerci fortunati e ringraziarlo: «Grazie prof». Ecco la testimonianza della Professoressa Valentina Tomei, che a suo tempo ha partecipato alla manifestazione. In che anno ha partecipato allo spettacolo? «Ho partecipato nel 1992, quando facevo la terza media». Come era strutturato lo spettacolo? «Si cantavano canzoni vecchie e moderne, eravamo molto liberi nella scelta dei brani e nella scelta dei compagni con cui condividere l’esperienza». Che cosa ha fatto nello show del ‘92? «Ho cantato come solista una canzone di Marco Masini, T’innamorerai». Com’era il prof Santolini a quei tempi? «Come oggi sempre disponibile, simpatico e divertente. Spronava a esibirsi e a mettersi in gioco anche i più timidi, compresa me». Non è cambiato con il tempo il nostro prof, ancora aiuta i ragazzi a crescere e scoprire l’amore per la musica. Un grazie speciale dagli alunni della III D per questi tre anni fantastici insieme.

Per leggere la pagina clicca qui